OFFERTE SPECIALI | RECENSIONI | NEI DINTORNI | EVENTI | FOTO | NEWS |
MUSEO PALEOLITICO DI ISERNIA:


MUSEO PALEOLITICO DI ISERNIA

Museo Paleolitico di Isernia

Presso il Museo Paleolitico di Isernia (che ha sede nel complesso di Santa Maria delle Monache) è oggi possibile visitare una mostra permanente dell’antica archeosuperficie contenente molti reperti provenienti dal sito de La Pineta.
 
L’esposizione comprende anche ricostruzioni del paesaggio preistorico della zona ed alcune postazioni interattive che forniscono tutte le informazioni sul sito. Si scopre così che gli studi finora effettuati hanno permesso la ricostruzione di taluni aspetti della vita dell’uomo preistorico di Isernia e dell’ambiente in cui viveva: ecco così comporsi l’immagine di un gruppo di poche decine di individui insediatosi in accampamento lungo le sponde del fiume e capace di rendere calpestabile l’area abitativa “bonificando” parte della sponda paludosa del corso d’acqua con pietrame e grandi ossa ottenute con attività di caccia giornaliera rivolta ai mammiferi presenti nella zona.

Le condizioni climatiche del tempo fanno però delineare il quadro di un paesaggio estremamente diverso da quello attuale, con ampie zone a steppa-prateria non prive di alberi, che nutriva numerosi pachidermi. Ad una lunga stagione arida seguiva una breve stagione umida nel corso della quale le acque del fiume si ingrossavano esondando nelle zone limitrofe e ricoprendole di sabbia e limo.

L’accampamento umano dovette avere un carattere temporaneo e stagionale, espressione di una vita nomade vissuta sulla scia degli spostamenti di quegli animali dai quali dipendeva la stessa sussistenza di quegli antichi uomini.

fonte sito istituzionale


MUSEO PALEOLITICO DI ISERNIA

Informazioni article by:
REDAZIONE, Pisa
Redazione